www.sitigarantiti.it

    Quanto paga la roulette per tutti i tipi di puntata 

    Quanto paga la roulette

    Gli amanti del gioco d’azzardo non possono non conoscere la Roulette. Da due secoli, insieme al Poker, è probabilmente il gioco più amato e giocato dagli appassionati. Quanto paga la Roulette per tutti i tipi di puntata? Dipende dal tipo di puntata e dall’entità della puntata stessa. Se conosci la Roulette, saprai di cosa stiamo parlando, altrimenti continua a leggere. 

    Tornando al discorso del pagamento della Roulette in base alle puntate, bisogna distinguere quest’ultime di due categorie: le puntate esterne e le puntate interne. La differenza? Le puntate esterne solo quelle che non coinvolgono direttamente i numeri, come il pari o dispari, mentre quelle interne riguardano esclusivamente i 37/38 numeri, 0 e 00 compresi, che compongono il tabellone di gioco. 

    Quanto vengono pagate le puntate esterne? Alcune puntate, come quelle sul rosso o sul nero oppure sul pari o sul dispari, pagano 1 a 1, ossia se punti 1 euro ne riceverai 1 più quello puntato, mentre altre pagano 2 a 1. Invece, le puntate interne hanno rapporti di pagamento diversi. Se vuoi approfondire l’argomento, continua a leggere questo articolo. 

    Indice

    Quanto paga la roulette?

    Ruota della roulette

    Gioco dall’origine antica, la roulette è tra i giochi da casinò che gli appassionati amano particolarmente. I motivi? È facile da capire, molto divertente e può arrivare a pagare cifre astronomiche. Ma quanto paga la roulette esattamente?

    Il problema è proprio questo. Anche se il gioco in sé è abbastanza semplice, altrettanto non è la comprensione sui vari pagamenti effettuati su ognuna delle puntate. In effetti, sono diversi e leggermente complessi. 

    Oltre alla questione pagamento, devi anche saper identificare le varie tipologie di roulette a cui intendi giocare, poiché le regole di pagamento possono variare. Infatti, esistono la roulette europea, la roulette francese e la roulette americana, più alcune varianti che puoi trovare online. 

    Prima di affrontare la questione del pagamento, è importante che tu capisca le varie tipologie di puntata, che variano in base all’entità della somma puntata. La probabilità di vincere è indicata dalla formula “X a 1”, la quale indica che se dovessi vincere, riceverai X importo per ogni euro puntato. 

    Se, ad esempio, volessi puntare un euro su un singolo numero, nel caso esca riceverai 40 euro più l’euro che hai scommesso. Quindi, il rapporto è 40 a 1. 

    Fondamentalmente, esistono due tipologie di puntata: 

    • 1 – Le puntate esterne, ossia quelle che vengono effettuate “fuori” dai 37/38 numeri del tavolo da gioco. Nel caso specifico sono le puntate effettuate sul rosso o neropari e dispari, 1-12, ecc.
    • 2 – Invece le puntate interne, ossia quelle che vengono effettuate su un solo numero oppure su un gruppo di numeri specifico, come il 12 oppure la prima sestina (1-6).

    Le puntate esterne: quanto paga la roulette? 

    Le puntate esterne sono considerate quelle più sicure per vincere alla roulette. In effetti, le probabilità di vittoria sono piuttosto alte, visto che quella sul rosso offre il 48% di riuscita. Il rovescio della medaglia è il pagamento della vincita, che è inferiore ad altre puntate. Data l’alta percentuale di vincita, sono le preferite dai principianti o da chi ha poca esperienza. Vediamo nei dettagli quali sono. 

    Rosso o Nero, Pari o Dispari

    Schermata della roulette da software di Leovegas – Quanto paga la roulette

    Anche se non hai mai giocato alla roulette, saprai ugualmente che sia la ruota che il tappeto verde sono composti da 36 numeri più il numero 0 nella versione francese ed europea, mentre in quella americana è presente il doppio zero. 

    I 36 numeri sono divisi 50/50 tra rosso nero. Se punti sul rosso, la tua vincita sarà 1 a 1, il che significa che riceverai indietro l’euro puntato più un altro euro. Ovviamente, se esce il nero perderai. Idem se esce lo 0. 

    Il Pari o Dispari è molto simile al rosso, con la differenza che al colore si sostituisce il numero pari e dispari dei 36 numeri. Se punti un euro sul pari ed esce il numero 12, vinci un euro più la tua puntata iniziale. Invece, se esce il 9, che è numero dispari, perderai la tua puntata. Lo stesso discorso vale se esce lo 0. 

    Basso o Alto, le Dozzine e le Colonne

    Schermata della roulette con frecce direzionali che indicano le Dozzine e Colonne del tavolo verde – Quanto paga la roulette

    In questa puntata esterna, i numeri sono divisi tra bassi (da 1 a 18) e alti (da 19 a 36). Se punti un euro sui numeri bassi ed esce il 14, avrai vinto un euro più la somma puntata. Se esce il 20, che è un numero alto, perderai la tua puntata. Questa tipologia di puntata viene chiamata anche Manque Passe.

    Invece, le Dozzine rappresentano la divisione del tabellone della roulette, ossia 1-12, 13-27 e 28-36. Anche in questo caso puoi puntare su una delle dozzine. Se punti un euro sulla seconda dozzina ed esce il 25, vinci due euro più la tua puntata. Se, invece, esce il 7 o il 35, hai perso. 

    Infine le Colonne, che sono simili alle Dozzine e rappresentano le tre colonne in cui è divisa la tabella. La prima colonna contiene i numeri in basso, ossia 1,4,7,10,13…, la seconda colonna i numeri 2,5,8,11…, la terza colonna i numeri 3,6,9,12…Se punti un euro sulla prima colonna ed esce il 7, vinci due euro più la tua puntata. Diversamente, se esce il 12, perderai la tua puntata. 

    Il pagamento della roulette con le puntate interne

    Per puntate interne si intendono quelle effettuate su un numero pieno oppure su una serie di numeri presenti sul tabellone. Quanto paga la roulette? Sicuramente somme molto più elevate di quelle viste per le puntate interne. Ovviamente, per utilizzare queste puntate devi accumulare un po’ di esperienza poiché le probabilità di vincita sono molto inferiori. Se vuoi sapere i rapporti di pagamento, continua a leggere. 

    Straight e Diviso

    Tavolo verde della roulette con frecce rosse che indicano la sezione Straight e Diviso

    Conosciuta come puntata su un singolo numero, lo Straight è un termine utilizzato quando i giocatori puntano su un numero sul tavolo della roulette. 

    È la più rischiosa poiché la probabilità di vincita è del 2,70% sulla roulette europea e del 2,63% su quella americana. Il rapporto in questa puntata è di 35 a 1. Quindi, se punti un euro sul 34 ed esce, vincerai 35 euro più la somma puntata. Non male vero?

    Il Diviso o puntata divisa consente di puntare su due numeri affiancati. In altre parole, devi posizionare la fiche di un euro tra, ad esempio, il 10 e l’11. Nel caso in cui dovesse uscire uno dei due numeri, vincerai 17 euro più la tua puntata

    Terzina e Angolo

    Roulette da software con frecce direzionali che indicano l’Angolo e la Terzina

    La Terzina è simile al Diviso, soltanto che devi puntare su tre numeri che si trovano uno accanto all’altro, come 25-26-27. Se punti un euro ed esce il 26, vinci 11 euro più la somma puntata

    Nota anche come “puntata quadrata”, con l’Angolo devi puntare su quattro numeri che formano appunto un quadrato sul tavolo da gioco, come 1, 2, 4 e 5. Siccome paga 8 volte la posta, se punti un euro vincerai 8 euro più la tua posta

    Cinque numeri e Sestina

    Tavolo della roulette americana con frecce rosse che indicano le sezioni vincenti a (Cinque Numeri e Sestina) – Quanto paga la roulette

    Disponibile soltanto nella roulette americana, la puntata Cinque numeri consiste in una sola combinazione: 0, doppio 0, 1, 2 e 3. Devi posizionare la fiche da un euro sulla linea dell’angolo esterno tra 1 e 0. Se esce lo 0, vincerai 6 euro più la somma puntata

    Invece, la Sestina implica una puntata su due file di numeri per un totale di 6 numeri, come la sestina 7-12. Devi posizionare la fiche da un euro nell’estremo delle due terzine. Quanto paga la roulette in questo caso? Se esce il 12, vincerai 5 euro più la tua puntata

    Il migliore sito Web per giocare alla roulette? Leovegas!

    Ragazza che tiene in mano un iPhone e un grande logo (Leovegas) al centro

    Nato nel 2012, il casinò online di Leovegas si è subito affermato in Italia grazie soprattutto alla licenza AAMS rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Perché è necessario ottenere la licenza dall’Agenzia delle Dogane? Per operare legalmente all’interno del territorio italiano. 

    Chi gioca alla roulette con Leovegas si ritroverà in un ambiente reale con tavoli da gioco gestiti da veri croupier in carne e ossa, che interagiscono con i giocatori. Inoltre è possibile giocare anche in diretta TV partecipando al “Roulette Show”, in onda tutti i giorni sul canale 33 del digitale terrestre e sul canale 237 di Sky dalle 19.00 alle 02.00. 

    Per poter giocare alla roulette con Leovegas, devi registrarti. Entrando nella homepage del sito, devi cliccare su “Registrazione” in alto a destra e compilare il form con tutti i tuoi dati personali. Terminata la procedura, devi inviare una copia fronte/retro di un tuo “documento di riconoscimento” per validare il tuo conto gioco. A validazione avvenuta, riceverai come bonus di benvenuto 25 free spins e ulteriori 200 più un bonus fino a 1.000 euro sui primi tre depositi.